03 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > News societa´

Il derby tra seconda e terza della classe è di Imola

21-03-2018 10:27 - News societa´
Un punto importante in chiave playoff per la Libertas volley Forlì che esce sconfitta per 3 a 2 dopo quasi due ore di battaglia in un palazzetto imolese gremito di un pubblico che tifava per entrambe le fazioni.

Finisce 3-2 tra Imola e la Libertas Forlì ed è una sconfitta che, in chiave playoff, non comporta quasi nulla ai fini della classifica con Forlì che rimane salda al secondo posto a 6 punti proprio da Imola.

La partita. Comincia bene Forli che domina il primo set con una Clai Imola sempre costretta ad inseguire. La Bleu Line Libertas Volley Forlì comincia subito col turbo portandosi sul 4 a 8 e nonostante le avversarie inizino a carburare non impensieriscono Gardini e compagne che dopo una serie di scambi combattuti hanno cinque set point a proprio favore. Ma Imola non molla e rimonta fino al 23 a 24, ma un attacco di Michela rossi chiude il set.
Anche nel secondo set le ragazze di Delgado non lasciano spazio al gioco delle avversarie e dopo un iniziale punto a punto costruiscono un vantaggio rassicurante e chiudono il set 15-25.
Sembra una partita a senso unico, ma l´avversario non è da sottovalutare e infatti Devetag e compagne costruiscono abilmente e non lasciano spazio alla squadra forlivese. Andy Delgado gioca la carta dei cambi (Partisani per Gardini e Peretti per Bernabè, Guardigli per Valpiani), ma nonostante questo il set è a favore delle avversarie per 25 a 20.
Il quarto set riparte in vantaggio, ma Imola recupera e Forlì fatica in ricezione e difesa, con una Greca Morelli chiamata a fare gli straordinari, ed è proprio grazie al libero forlivese che aggiusta la seconda linea che Forlì si riporta sulla parità sul 20 a 20. Ma la stanchezza, l´importanza della gara e le quasi due ore di gioco fanno commettere un pò troppi errori a Valpiani e compagni e il set si chiude 25 a 21 a favore di Imola.
Tie break, Forli vede sfumare il sogno di una gara gestita al meglio nei primi due set, ma riparte pronta per concludere la battaglia nei confronti di una squadra avversaria che di tie break ne ha vinti 5.
Forlì fatica si dai primi punti e una Clai certamente più lucida porta a casa risultato e partita con finale sul 15 a 11.

Andy DelGado raggiunto a fine partita commenta cosi: ´Non possiamo non avere un pò di amarezza, considerando l´egemonia nei primi due set, ma oggi abbiamo assistito ad una battaglia in chiave playoff, proprio tra la seconda e la terza della classe. Sono contento delle mie ragazze, hanno lottato strenuamente ed un punto in partite come queste, in trasferta è comunque un buonissimo risultato. Ora testa alle prossime partite e in particolar modo allo scontro con Lucca il 14 aprile al Ginnasio Sportivo, vogliamo fare bene di fornte al nostro pubblico e rifarci del 3 a 0 perso in casa loro.´

CSI CLAI IMOLA - Libertas Volley Forlì 3-2
Csi Clai Imola: Devetag 15, Bombardi 2, Cavalli 2, Ferracci 14, Folli n.e., Ricci Maccarini n.e., Melandri 10, Tamburini, Collet 16, Tesanovic 14, Magaraggia (L). All.: Turrini.
Forlì: Partisani, Peretti 10, Morelli (L), Raggi 7, Stradaioli n.e., Valpiani 11, Balducci 10, Bernabè 13, Contri n.e., Guardigli 1, Gardini 1, Rossi 19, Gramellini (L2). All.: Delgado.
Parziali: 23-25, 15-25, 25-20, 25-21,
Arbitri: Pernpruner e Bassetto.

Note. Errori in battuta: Imola 12, Forlì 9.
Aces: Imola 7, Forlì 5.
Muri: Imola 9, Forlì 11.
Errori in attacco: Imola 12, Forlì 16.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio