30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News societa´

BLEU LINE sceglie anche quest´anno di essere main sponsor della Libertas Volley Forlì

22-11-2017 13:37 - News societa´
Incontriamo Giovanni Bazzocchi, cotitolare della Bleu Line, nota azienda forlivese che per il secondo anno consecutivo accompagnerà la Libertas Volley Forlì nel proprio cammino coma main sponsor.
Nata nel 1982, la Bleu Line produce e commercializza prodotti per igiene ambientale. Una quarantina di dipendenti tra le sedi di Forlì e Milano, che fanno della Bleu Line un punto di riferimento del settore sia nel mercato italiano che in quello estero. Da sempre la famiglia Bazzocchi associa il proprio nome a quello dello sport forlivese, come testimonia Giovanni:" E´ vero, sin dai tempi di mio padre, che legò il proprio nome al calcio prima e alla pallacanestro poi, la nostra famiglia è stata mossa da grande spitrito sportivo. Abbiamo deciso di seguire da vicino uno sport forlivese, la pallavolo appunto, per aiutarlo a ritagliarsi i suoi spazi e noi nel nostro piccolo saremmo molto felici di dare alla Libertas e al Volley un pò più di visibilità.

Le iniziative, l´ impegno, l´energia nei confronti di questa società che vedevamo intrinseche nel compianto presidente Matteini sono state per noi un´ulteriore spinta per aiutarlo nella sua ´missione´ e ora più che mai dopo la sua scomparsa sia in prima linea per aiutare questa società e questa disciplina troppo spesso soffocata da altri sport "

Oltre che essere ´main sponsor´, la Bleu Line metterà a disposizione anche quest´anno, per la terza stagione consecutiva, borse di studio, che verranno assegnate ad una atleta per ogni gruppo (da U13 a U18), oltre ad un premio speciale assegnato ad un´atleta che si è messa particolarmente in evidenza durante la stagione

www.bleuline.it
Via Virgilio, 28, 47122 Forlì FC


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio