28 Settembre 2020
gli atleti
percorso: Home > gli atleti

Morelli Greca

Squadra: [SERIE B2] -
DATI
Ruolo: Schiacciatrice
Numero: 4
Curiosità: Greca Morelli, simbolo di continuità, ottavo anno consecutivo in maglia
Bleuline, ottava stagione agli ordini di coach Delgado, serietà,
professionalità. Forlivese, una delle poche confermate dalla scorsa
stagione, Greca fa parte a tutti gli effetti della famiglia Libertas
Volley. Alla vigilia del derby contro Lugo, "Gre" inquadra così il
momento attuale:

" Da anni raggiungiamo buone posizioni in classifica, come
testimoniano i playoff conquistati nelle ultime due stagioni. In questo
momento non saremmo dentro alla post season, ma è ancora lunga, tutto
può succedere e siamo comunque a pochi punti addirittura dalla prima
classifica. E' un campionato molto equilibrato, se abbassi la guardia
tutte sono pericolose, come ci è successo in alcune stagioni. Ora
veniamo da due vittorie consecutive e sabato arriva Lugo, una gara non
impossibile sulla carta, ma scivolosa trattandosi anche di un derby.
Dobbiamo imporre il nostro gioco dall'inizio alla fine, evitando quelle
pause che a volte ci sono risultate fatali. Siamo un pò acciaccate, io
compresa, ma la disponibilità del nostro settore giovanile e di qualche
ragazza che viene ad allenarsi con noi ci consente sempre di mantenere
un buon livello di allenamento. Stiamo lavorando sodo per perfezionarci
sperando di guarire dagli infortuni.

Sulla squadra di quest'anno Greca, che in otto anni tante giocatrici ha
visto passare, ci esprime il suo pensiero.

" Il percorso di quest'anno è stato è stato un pò difficoltoso
all'inizio. Ci siamo ritrovate in agosto, squadra rinnovata e molto
forte a mio parere. Poi l'addio di Aluigi prima ancora della prima di
campionato, l'infortunio a Godenzoni, che era partita fortissimo
dimostrando subito il suo valore, nostro punto di riferimento in campo,
e gli acciacchi vari. C'è stato qualche momento difficile, ma ora siamo
lì, e puntiamo ad entrare in zona playoff il prima possibile e di
rimanerci fino alla fine."

Realizzazione siti web www.sitoper.it